L'EMOZIONE DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA NELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "T. DEL BENE" DI MARUGGIO E TORRICELLA

  • Stampa

L'EMOZIONE DEL PRIMO GIORNO DI SCUOLA NELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "T. DEL BENE" DI MARUGGIO E TORRICELLA

Questa mattina tra abbracci e saluti di BENVENUTO gli alunni hanno iniziato l’anno scolastico

 

Un arcobaleno di emozioni in ogni plesso e nei tre settori d'istruzione al suono della campanella nell'Istituto Comprensivo "Tommaso De Bene".

 

Genitori ed alunni sono stati accolti dai docenti con calorose manifestazioni organizzate per esaltare la bellezza dell'incontro.

Un clima di festa ed armonia ha accompagnato l'ingresso dei più piccoli nella Scuola dell'Infanzia tra suoni, colori, messaggi di benvenuto e animazione. A tutti i bambini è stato consegnato un gadget: il simpatico draghetto Grisù simbolo del Progetto sui quattro elementi naturali che quest'anno tratterà la tematica del fuoco.

Gli alunni delle quinte classi nella Scuola Primaria invece hanno fatto da guida ai più piccoli, ancora timidi e un po’ confusi, nel delicato passaggio verso il nuovo ordine di Scuola. I bambini in entrata si sono mostrati pronti per l'inizio di questa importante avventura, risultato del Progetto Continuità avviato lo scorso anno scolastico che ha permesso loro di conoscere gradualmente la Scuola Primaria con una serie di attività programmate a classi aperte.

Ad attendere infine i ragazzi della Secondaria, insieme ai rispettivi genitori, c'era l'intero corpo docente che, con un discorso di benvenuto ha illustrato il Regolamento d'Istituto e il Patto di Corresponsabilità confermando, come di consueto, la disponibilità al dialogo e alla condivisione delle scelte educative.

Certi che l’entusiasmo del primo giorno di scuola caratterizzerà il lavoro di tutto l'anno e con la consapevolezza che solo questa spinta emotiva e una forte motivazione possono permettere alle speranze e ai sogni di elevarsi e di trasformarsi in risultati concreti di vita, auguriamo a tutti “BUON ANNO SCOLASTICO!”.