Organizzazione dell'attività didattica dal 22 marzo 2021

Da lunedì 22 marzo 2021 saranno ammessi alla frequenza in presenza gli alunni che seguono un Piano Educativo Personalizzato, tranne coloro che hanno optato esclusivamente per la didattica a distanza.

Le attività in presenza dedicate a tali alunni saranno svolte da almeno due docenti della classe in contemporaneità e saranno finalizzate a supportare l’attività di studio condotta a distanza e a impostare il lavoro dei successivi giorni. La connessione da remoto con il resto della classe sarà garantita per tutto il tempo di permanenza nella scuola, pur consentendo, all’alunno in presenza, di rapportarsi individualmente con i docenti in momenti che possono essere diversificati.

Informazioni aggiuntive