Auguri di Buon Natale

Gentili Genitori e Docenti, cari Alunni,

in questo particolare Natale in cui le città saranno deserte, in cui alcuni di noi non potranno abbracciare i propri cari, voglio augurarvi buon Natale. Sia questo un Natale di rinascita, da vivere intimamente, nel quale dare un senso ai sacrifici, ai dolori, alle rinunce che abbiamo dovuto affrontare.

In questi ultimi giorni ho lavorato con lo staff dell'Istituto ai documenti che segnano le strategie della nostra scuola, nel redigerli mi sono accorto che, malgrado tutto, malgrado voi abbiate, di necessità, dovuto essere lontani dai vostri compagni, sia in classe, ove avete con grande senso di responsabilità mantenuto le distanze tra di voi, utilizzato le mascherine che nascondevano i vostri sorrisi, che da casa, quando avete seguito le lezioni dai freddi schermi dei computer, mi sono reso conto che siamo cresciuti, tutti. Abbiamo imparato a usare quotidianamente strumenti tecnologici, abbiamo sperimentato nuovi modi di apprendere e insegnare. Pur nella straordinarietà della situazione non dobbiamo minimizzare quanto appreso, anzi, dobbiamo valorizzarlo ed esserne coscienti.

Siamo tutti provati, stanchi, ma dobbiamo lo stesso riflettere sulla vicenda che stiamo vivendo ed essere pronti a alla ripresa con un rinnovato senso di responsabilità e solidarietà tra tutti noi.

Vi auguro quindi un buon Natale e un buon nuovo anno nel quale io possa sentire nuovamente le vostre voci nelle aule ora poco frequentate.

Buon anno a tutti, nella consapevolezza che la scuola esiste solo ed esclusivamente perché voi esistete.

                                                                                                                                                   Il Dirigente Scolastico

                                                                                                                                                   prof. Saverio Pansini

Informazioni aggiuntive